Johann Sebastian Bach e la tradizione luterana

Johann Sebastian Bach e la tradizione luterana
Musica e fede nella tradizione luterana

di redazione

Titolo:
La Teologia di Bach
Autore:
Christoph Theobald, Philippe Charru

La tradizione luterana orienta il lavoro di Bach : grazie alla musica si rafforza il legame tra ascoltare e credere e si valorizza l'udito rispetto alla vista.

La composizione di Cantate, Passioni e Oratori faceva parte degli obblighi di Bach in quanto Cantor a San Tommaso di Lipsia. I Mottetti invece - come Gesù, mia gioia (1723), analizzato nel volume - erano frutto di commissioni per occasioni specifiche, in particolare i servizi liturgici per i defunti (in questo caso per la moglie di un alto funzionario delle Poste). 

Sommario

  • Introduzione
  • Credere e ascoltare
  • Architetture musicali
  • Mottetto per una dama
  • Inno, melodia e testo
  • Mistica nuziale
  • Jesu meine Freude

Nota sull'autore

Christoph Theobald è professore di Teologia fondamentale e dogmatica al Centre Sèvres di Parigi e direttore di Recherches de Science Religieuse
Philippe Charru è organista titolare della chiesa di Sant'Ignazio a Parigi
  • Anno: 2014
  • Formato: 120x180x6
  • Prezzo: € 5.50
  • ISBN: 978-88-10-55527-9
  • Edizioni: EDB - Edizioni Dehoniane Bologna
  • Pagine: 48